Sanità:Macchiarini assolto da accuse truffa e tentata truffa

(ANSA) – FIRENZE, 22 SET – Il chirurgo Paolo Macchiarini è stato assolto, perché il fatto non sussiste, nel processo con rito abbreviato che lo vedeva imputato per i reati di truffa e tentata truffa. La sentenza del gup del tribunale di Firenze Fabio Frangini è arrivata oggi. Assolti con formula piena anche la caposala Aida Chiti, i chirurghi di Careggi Massimo Jaus, Alessandro Gonfiotti, Fabio Mannini e gli ex vertici dell’ospedale fiorentino, Valerio Del Ministro e Valtere Giovannini, che erano accusati di abuso d’ufficio e omissione di atti d’ufficio.

Condividi: