Arresto 17enne pronto a sparare, si è costituito complice

(ANSA) – BARI, 22 SET – Si è costituito ai carabinieri il minorenne che, a bordo di uno scooter, era insieme con il 17enne incensurato arrestato due giorni fa perchè, dopo un inseguimento per le vie di San Girolamo, a Bari, è stato bloccato e trovato in possesso di una pistola semiautomatica con matricola alterata calibro 7,65 con silenziatore, caricatore pieno e colpo in canna. Il complice del minorenne arrestato, che durante le fasi dell’inseguimento era riuscito a fuggire, ha 16 anni e si è costituito ieri sera in caserma accompagnato dalla madre. Il giovane, che nel frattempo aveva lasciato la residenza di famiglia, rifugiandosi altrove, ha deciso di consegnarsi ai Cc che lo hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Il 17enne bloccato due giorni fa è stato affidato ai genitori. I militari continuano ad indagare sull’uso che i due minorenni avrebbero dovuto fare dell’arma.

Condividi: