Striscia la notizia: lunedì 26 si parte con Belen Rodriguez e Michelle Hunziker

Pubblicato il 22 settembre 2016 da redazione

MILANO – L’edizione numero 29 di “Striscia la notizia” è stata svelata oggi nello studio 14 di Mediaset, proprio quello dove il tg satirico partirà dal prossimo lunedì. Il battesimo sarà tutto al femminile perché l’accoppiata vincente delle veline, bionda-mora, verrà proposta anche in conduzione. Saranno infatti Belen Rodriguez e Michelle Hunziker, due showgirl tra le più complete e più amate dagli italiani a presentare la prima settimana di Striscia. Dopo, ci sarà un’alternanza di personaggi alcuni già svelati, da Chiambretti a Luca e Paolo, da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, ed ancora a Ficarra e Picone, intervallati da qualche sorpresa tenuta ancora ben riservata.

“Sarà un’edizione durante la quale proseguiremo con alcune inchieste – ha spiegato Antonio Ricci, ideatore della trasmissione italiana più seguita sul piccolo schermo – il nostro è un Paese magnetico che attira bellezze ed è per questo che è stato scelto da Belen e da Michelle. Per evitare che tra una settimana qualcuno scriva che la Rodriguez sia stata cacciata, è bene precisare che la scaletta dei conduttori è già stata definita”.

Le due conduttrici di Striscia la notizia intervistate dal giornalista Emilio Buttaro (Foto di Franco Buttaro)

Le due conduttrici di Striscia la notizia intervistate dal giornalista Emilio Buttaro (Foto di Franco Buttaro)

Ma qual è la notizia che le due conduttrici vorrebbero dare? Così Belen “Ci sono tante persone che stanno per strada, ci piacerebbe che le autorità aprissero le orecchie e facessero qualcosa per loro”. Michelle spiega: “I capannoni dell’Expo sono vuoti, si potrebbe pensare di utilizzarli per ospitare i migranti”.

Durante la conferenza c’è chi prova a capire se c’è già della rivalità tra le due showgirl e allora Belen spiega che in fatto di tapiri “sto sempre al primo posto avendone collezionati ben ventuno ma non mi arrabbio è un record mondiale”. La Hunziker può invece vantare qualcosa di simile a un primato in fatto di conduzioni: “E’ la mia tredicesima edizione ed è sempre una grande emozione. Ho il cuore che batte forte, anche adesso. Questo studio è casa mia, porta tanta adrenalina, novità e cose belle. Adesso sono felicissima: sapete quanto ci tengo a fare squadra con le donne”.

Striscia la notizia in conferenza stampa (Foto di Franco Buttaro)

Striscia la notizia in conferenza stampa (Foto di Franco Buttaro)

I toni diventano molto più seri quando si parla del suicidio di Tiziana Cantone ed a quel punto Belen spiega: “Quando ho sentito la notizia del suicidio di quella ragazza mi sono messa a piangere perché una cosa del genere è successa anche a me e so che violenza sia. Per due mesi non sono riuscita ad uscire di casa per la vergogna e persi un bambino”.

Sull’argomento anche il pensiero di Michelle: “Dico sempre alla mia figlia più grande vittima di un brutto scherzo, e lo ripeto a tutti i ragazzi che devono stare molto attenti con quello che diffondono sui social”.

Non è mancato poi un augurio per se stesse, così la Hunziker: “Domani ho un processo per diffamazione e spero vada tutto bene considerato che il Pm ha chiesto per me una condanna a 6 mesi”. E la Rodriguez chiarisce: “Spero che tu non finisca in galera! Io ho fatto un giorno di prigione. Ero in Argentina, molto giovane, con degli amici sono entrata in un bar e ci siamo messi a ballare sui tavoli. Hanno chiamato la polizia”.

Confermati tutti gli inviati storici della trasmissione ma anche quelli entrati a far parte della squadra dalla scorsa stagione, nuovo invece l’art director, Sergio Pappalettera cui è affidata la grafica del programma mentre per il quarto anno consecutivo le veline di Striscia saranno sempre Irene Cioni e Ludovica Frasca.

Lunedì 26 si parte.

Emilio Buttaro

Ultima ora

14:49Tennis: Australia, battuto Gasquet e Federer agli ottavi

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Roger Federer si è qualificato per gli ottavi di finale degli Open d'Australia di tennis: Lo svizzero, testa di serie numero 2 del torneo e campione in carica, ha battuto il francese Richard Gasquet, numero 29 del seeding, in tre set con il punteggio di 6-2, 7-5, 6-4. Prossimo avversario dell'elvetico sarà l'ungherese Marton Fucsovics.

14:41LeU: Laura Boldrini apre a Bolzano sua campagna elettorale

(ANSA) - BOLZANO, 20 GEN - "Una politica senza i valori è solo autoreferenzialità e esercizio di potere, e dunque mi sento vicina a una forza politica fatta di valori come lo sviluppo sostenibile e l'ambiente che dobbiamo salvaguardare. Se potevo scegliere un luogo dove partire con la mia campagna elettorale, questo luogo mi sembra più affine alla mia idea di politica e la mia idea di società". Lo dice Laura Boldrini, presidente della Camera, partecipando all'assemblea dei Verdi a Bolzano e dove ha aperto la sua campagna elettorale di Libere e Uguali (LeU) con Pietro Grasso, sostenuta dai verdi altoatesini. "Il dialogo tra persone di lingue diverse e di culture diverse - ha detto - è un elemento costitutivo del vostro partito e anche dell'impronta che avete ricevuto e che abbiamo tutti ricevuto da questa grande personalità europea di Alexander Langer. In Alto Adige funziona la convivenza tra persone di diverse lingue e culture, ma qui c'è anche l'apertura verso altre culture, verso altri popoli, non c'è una chiusura identitaria" (ANSA).

14:28Trump, dem preferiscono shutdown alla nostra sicurezza

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Donald Trump attacca i democratici dopo lo shutdown: "Sono più preoccupati degli immigrati illegali piuttosto che delle nostre valorose forze armate e della sicurezza ai nostri confini meridionali. Avrebbero potuto trovare facilmente un accordo ma hanno preferito la politica dello shutdown", twitta il presidente americano dopo che il Senato ha votato contro il provvedimento per finanziare il governo, grazie al voto determinante dei democratici. Poi ironizza: "E' il primo anniversario della mia presidenza e i Democratici hanno voluto farmi un bel regalo".

14:20Calcio: De Bruyne verso il rinnovo, col City fino al 2024

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Kevin De Bruyne sta vivendo una grande stagione con Pep Guardiola nelle file del Manchester City. Nel club viene considerato un giocatore-chiave, per questo è molto probabile che si arrivi a un accordo per il rinnovo del contratto. L'attuale accordo scadrà nel giugno 2021, ma il giocatore sembra intenzionato a prolungare fino al 2024. Nelle stagioni a venire il salario del nazionale belga sarà di 300 mila euro a settimana (227 mila di stipendio più i diritti d'immagine), poco più di 15 milioni all'anno. A giugno De Bruyne compirà 27 anni, dunque resterà legato al City fino all'età di 33 anni. (ANSA).

14:20Moto: accordo di Ferretti Yachts con Andrea Dovizioso

(ANSA) - MILANO, 20 GEN - Ferretti Yachts unisce il suo marchio ad Andrea Dovizioso. Per il suo 50/o l'azienda di Forlì ha annunciato al Salone nautico di Dusseldorf di aver scelto il forlivese pilota della Ducati per un accordo di sponsorizzazione che durerà lungo tutta la stagione di MotoGp, dal 18 marzo in Qatar al 18 novembre a Valencia. "Ferretti Yachts è il cantiere dei sogni e fin da piccolo ne sono stato affascinato. Portare sulla tuta questo marchio mi darà una carica particolare, il 2018 è per me un anno fondamentale". "Vedere insieme due campioni del made in Italy - ha detto il ceo di Ferretti Group, avvocato Alberto Galassi - mi dà una gioia incredibile. Ci siamo chiesti a lungo come festeggiare adeguatamente il 50/o di Ferretti Yachts: la sponsorizzazione di Andrea Dovizioso è la scelta più naturale. Andrea è, lo dico con una battuta, un'eccellenza del territorio, un grandissimo campione, da tempo amico del nostro cantiere". (ANSA).

13:54Calcio: Ballardini, Genoa c’è tanto da fare

(ANSA) - GENOVA, 20 GEN - "Non abbiamo ancora fatto niente". Davide Ballardini parla chiaro, a due giorni dalla sfida contro la Juventus. L'allenatore del Genoa sa che la strada verso la salvezza è ancora lunga. "Non siamo bellissimi, ma siamo una squadra - ha spiegato - e sappiamo di non aver ancora raggiunto niente. Per questo dobbiamo stare sul pezzo e anche se finora abbiamo fatto bene c'è ancora tanto da fare. La Juventus è una formazione mondiale. Noi - ha aggiunto dovremo giocare con personalità, con tanta corsa e giocando da squadra. Sarà importante rimanere corti e compatti. Va detto però che ce la siamo sempre giocata con tutte, in fondo siamo una squadra difficile da affrontare per tutti gli avversari. Rossi, Veloso e Rossettini hanno avuto qualche problema nei giorni scorsi, ma dovrebbero recuperare - ha concluso Ballardini -. In attacco ho tante scelte e tutti si sono sempre dimostrati seri. La sosta ci voleva e i ragazzi hanno rispettato il programma".

13:36Tennis: Australia, battuto Ramos-Vinolas e Djokovic a ottavi

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Novak Djokovic si è qualificato per gli ottavi di finale degli Open d'Australia di tennis. Il serbo, ex n.1 del mondo e testa di serie numero 14, ha facilmente superato in tre set (6-2, 6-3, 6-3) lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Prossimo avversario di 'Nole' sarà il sudcoreano Hyeon Chung, autore dell'eliminazione del numero 4 del seeding, il tedesco Alexander Zverev.

Archivio Ultima ora