Siria: Ong, più 6mila uccisi in 2 anni raid Coalizione

(ANSAmed) – BEIRUT, 23 SET – Più di seimila persone, in larghissima parte miliziani dell’Isis, sono state uccise in due anni di raid della Coalizione guidata dagli Usa in Siria. Lo riferisce oggi l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), che riporta un bilancio dettagliato. Dei 6.213 uccisi si contano 5.357 miliziani jihadisti uccisi e 611 civili. Di questi, 163 sono minori e 90 sono donne.

Condividi: