Ilva, Puglia sosterrà ricorsi tarantini

(ANSA) – BARI, 23 SET – “La Regione Puglia intende incontrare i difensori dei 130 tarantini e condividerne le azioni giudiziarie davanti alla Corte di Strasburgo”. Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a proposito dell’azione legale di 130 cittadini di Taranto e di comuni vicini che hanno presentato ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo denunciando la violazione del loro diritto alla salute e all’integrità psico-fisica in relazione all’inquinamento prodotto dal complesso siderurgico.

Condividi: