Migranti: tenta di attraversare confine Francia a nuoto

(ANSA) – GENOVA, 23 SET – Un profugo ha tentato di attraversare a nuoto il confine con la Francia ma è ‘naufragato’ sugli scogli affioranti dei Balzi Rossi a Ventimiglia (Imperia) e è stato salvato dalla Guardia Costiera. Il migrante, forse stremato per aver nuotato a lungo, è finito sugli scogli antistanti la costa italiana a pochi metri dal confine con la Francia. Ad avvertire le grida di aiuto dell’uomo è stato il dipendente di un ristorante della zona, che ha dato l’allarme mettendo in moto i soccorsi. Sul posto si è recata la radiomobile della Capitaneria. Utilizzando un pattino di salvataggio in dotazione alla spiaggia privata in quella zona, gli uomini della Guardia Costiera hanno raggiunto il migrante e lo hanno riportato a terra. L’uomo era in possesso della tessera del centro di accoglienza per migranti allestito al Parco Roja: grazie a questa è stato possibile identificarlo, anche se solo in maniera sommaria.

Condividi: