Bagnoli: manifestanti, a Roma per dire no a commissariamento

(ANSA) – ROMA, 23 SET – “Siamo qui per gridare il nostro ‘no’ al commissariamento di Bagnoli e per protestare contro la mancata bonifica”. Così con i giornalisti il primo, sparuto gruppo di manifestanti arrivati dalla Campania per il sit-in previsto oggi davanti a Montecitorio, al quale è prevista la presenza del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. A quanto si apprende, sarebbero numerosi i manifestanti in arrivo, partiti con diversi pullman, ma ci sarebbero ritardi per controlli sui pullman, che sono stati effettuati a Roma Sud. “Ci vorrebbe un lieto fine per Bagnoli, non può essere una discarica” dice padre Gigi, arrivato con il primo gruppetto di manifestanti.

Condividi: