Migranti: Avramopoulos,6 ottobre lancio Guardie frontiera Ue

(ANSA) – BRUXELLES, 24 SET – Il lancio ufficiale delle guardie di frontiera e guardacoste Ue avverrà il 6 ottobre in Bulgaria, e al suo interno verrà creato anche un Ufficio europeo per i rimpatri. Lo ha annunciato il commissario Ue alla migrazione Dimitri Avramopoulos in occasione del vertice a Vienna sulla rotta balcanica. “Abbiamo fatto molta strada rispetto a un anno fa”, ha ricordato il commissario, ribadendo che “la sola soluzione è una soluzione comune”. Oggi “i numeri” degli arrivi “sono calati in modo drastico” e questo “grazie soprattutto alla cooperazione con la Turchia”, perciò, ha sottolineato Avramopoulos, l’attuazione dell’accordo Ue-Turchia “resta il nostro piano A”. A questo si aggiunge l’aspetto “cruciale” di una “migliore gestione delle frontiere esterne” e per questo, ha reso noto il commissario Ue, “andrò in Bulgaria il 6 ottobre per lanciare ufficialmente la guardia europea di frontiera” dove “al suo interno verrà stabilito un Ufficio europeo per i rimpatri”.

Condividi: