Auto: Rally di Roma, Andreucci su Peugeot vince prima tappa

(ANSA) – ROMA, 24 SET – Gara bella, difficile e che ha messo a dura prova uomini e mezzi. Il 4° Rally di Roma Capitale, valido come settima delle otto prove del Campionato Italiano Rally, ha emesso oggi i primi verdetti con tanti colpi di scena. Ad ottenere il massimo del punteggio in chiave tricolore sono stati Paolo Andreucci e Anna Andreussi con la Peugeot 208 T16 R5 che hanno chiuso al comando con 5 decimi di secondo su Umberto Scandola e Guido d’Amore, Skoda Fabia R5, e 33”1 su Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Ford Fiesta R5. La dura tappa odierna, che ha visto tre passaggi sulle prove speciali di Bellegra “Vittelia” e Rocca di Cave “Tito Livio” e, due sulla Rocca S.Stefano “Rocca D’Equi”, ha visto davanti in apertura Giandomenico Basso e la sua Ford. Il pilota veneto ha condotto fino alla quinta delle dieci prove in programma per poi dover lasciare il comando, causa un improvviso stop della sua Ford, ferma in prova per una ventina di secondi, a Paolo Andreucci con la Peugeot 208 T16 R5.

Condividi: