Gb: Pippa Middleton in mirino hacker, un arresto

(ANSA) – ROMA, 25 SET – Un uomo di 35 anni è stato arrestato ieri sera dalla polizia britannica in relazione all’inchiesta sull’intrusione di hacker nell’iCloud di Pippa Middleton, sorella di Kate, con il furto 3.000 foto. Lo scrive il Guardian. Secondo Scotland Yard l’uomo è stato prelevato nel Northamptonshire e messo sotto custodia in una stazione di polizia di Londra sud. Fotografie private sarebbero state offerte al Sun e al Daily Mail attraverso messaggi criptati di WhatsApp. Il Sun ha precisato che qualcuno che usava uno pseudonimo ha chiesto 50.000 sterline entro 48 ore.

Condividi: