Chiesa: 3.000 persone per ‘Cantare il Perdono’ a Bologna

(ANSA) – BOLOGNA, 25 SET – Serata con tremila persone in Piazza Maggiore ieri – in occasione dell’ottava edizione del ‘Festival Francescano’ – accorse per l’esibizione ‘Cantare il Perdono’ di 550 bambini provenienti da tutta Italia, arrivati in città per il Raduno Nazionale dei Cori della Galassia dell’Antoniano. I ragazzini hanno interpretato le canzoni dello Zecchino d’Oro e raccontato il senso che ha per loro il perdono, tema guida del Festival. A seguire, le 50 voci del Piccolo Coro ‘Mariele Ventre’ dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni hanno intonato brani dal loro repertorio alternando il loro canto con quello di Frate Alessandro Brustenghi, tenore e ‘voce di Assisi’ e di Francesco Gabbani, vincitore della Sezione Giovani dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. La serata ha visto intervallate alle alle canzoni riflessioni e letture, tra cui anche un estratto del dialogo di Papa Francesco con i giovani italiani alla Giornata Mondiale della Gioventù 2016 a Cracovia.(ANSA).

Condividi: