Incidenti nautici: scontra taxi-barca a Venezia, no feriti

(ANSA) – VENEZIA, 25 SET – Un taxi acque ed un ‘barchino’ con due persone a bordo si sono scontrate nella laguna di Venezia in zona Alberoni lungo l’isola del Lido. Nell’impatto gli occupanti dell’imbarcazione più piccola sono finiti in acqua, senza conseguenza, mentre sul posto giungeva la Guardia Costiera per mettere in sicurezza la zona e ricostruire la dinamica dell’incidente. Nell’urto il taxi ha squarciato su un fianco lo scafo dell’imbarcazione con a bordo la coppia, marito e moglie, che si è inabissata. La coppia ha raggiunto a nuota la riva dove, scattato l’allarme, erano già presenti i sanitari del Suem 118. Oltre alla Capitaneria di porto sul posto sono poi giunti i vigili del fuoco per recuperare l’imbarcazione affondata.

Condividi: