Moto: Aragon, Rossi “ho rovinato rincorsa con un mio errore”

(ANSA) – ROMA, 25 SET – “Sono arrivato lungo ed ho capito che avevo sbagliato. Quella staccata è molto difficile. Quando, dopo 50-60 metri di curva, ho realizzato che non mi sarei fermato, sono dovuto andare largo. Non sarebbe stato bello centrare Lorenzo ed andare per terra tutti e due, anche se avrebbe avuto il suo fascino…”. Valentino Rossi spiega così l’errore alla seconda chicane, che ha dato il via libera definitivo al secondo posto di Jorge Lorenzo, che lo aveva passato a quattro giri dall’arrivo.

Condividi: