Grandi navi: Venezia protesta, solo colore e niente eccessi

(ANSA) – VENEZIA, 25 SET – Ennesima protesta a Venezia contro l’irrisolto problema del transito delle Grandi navi da crociera anche se il tonnellaggio è stato ridotto, davanti a San Marco e lungo il canale della Giudecca. Secondo gli organizzatori, che per questa manifestazione hanno scelto la ‘festa’ invece degli eccessi con blocchi navali, lungo la riva delle Zattere si sono assiepati in 2mila persone per sbeffeggiare le sei navi che oggi salpavano da Venezia per i loro tour. A sostenere il ‘No alle Grandi navi’ oltre ai membri e iscritti ai vari comitati anche tantissimi cittadini con bambini al seguito. Una festa colorata all’insegna della fantasia che ha visto assieparsi sulla riva tantissime imbarcazioni di piccolo cabotaggio con a bordo tante persone che dall’acqua hanno cantato il loro ‘no’. Una vera festa, tra palloncini, striscioni e improvvisazioni alla quale hanno partecipato in concerto il veneziano ‘Sir’ Oliver Skardy ed Eugenio Finardi.

Condividi: