M5s: Pizzarotti, altro che decidere tutti, decide uno solo

(ANSA) – PARMA, 26 SET – ”E’ una situazione paradossale. Si diceva che dovevamo essere il Movimento dove si decide tutti insieme ed invece ora lui dice: sono il capo politico e decido tutto io. E’ un brutto passaggio, non certo una apertura ma ancora di più un restringimento dei nostri orizzonti”. Lasciato alla porta al raduno di Palermo, oggi il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha criticato così il ritorno di Beppe Grillo alla guida dei 5 Stelle. ”Le differenze fra la filosofia del movimento e la situazione attuale sono evidenti e chi non vuole vederle vuol dire che è un po’ accecato e che forse alla fine gli va bene tutto. Si cambia opinione e tutti commentano: va bene cambiare opinione”, ha aggiunto il primo cittadino di Parma, ancora sospeso dal Movimento e in attesa delle decisione finale sul suo futuro da oltre cento giorni. (ANSA).

Condividi: