Referendum: M5S, Boschi mente su risparmi, spieghi perché

(ANSA) – ROMA, 26 SET – “Al ministro Boschi chiediamo di spiegare agli italiani perché continua a mentire sui presunti risparmi della riforma costituzionale”. E’ quanto affermano i deputati M5S della commissione Affari costituzionali della Camera. “Ricordiamo al ministro che, tempo fa, è stata clamorosamente smentita dalla Ragioneria generale dello Stato – aggiungono i pentastellati – che ha stimato un risparmio di spesa di circa 58 milioni di euro. Cifra molto lontana dal miliardo di euro di tagli alla spesa pubblica, tanto sbandierato da Renzi, e anche dagli stessi 500 milioni di euro di risparmi di cui spregiudicatamente parla la Boschi. Il ministro dovrebbe essere più rispettosa e smetterla di raccontare frottole agli italiani”, concludono.

Condividi: