Tunisia: ex Femen Sboui fa coming out in tv

(ANSAmed) – TUNISI, 27 SET – Ha risposto con un coming out in diretta televisiva la tunisina ex militante delle Femen, Amina Sboui (aka Amina Tyler) alla petizione dell’associazione cittadina ‘Ouled Sidi Bou Said’ per farla sloggiare dalla sua casa, nel villaggio Sidi Bou Said, non lontano da Tunisi. Il video del suo intervento ad Attessia Tv è stato pubblicato da Amina sulla sua pagina Facebook con il post in inglese: ”Il mio coming out come bisessuale”. Nella petizione contro Amina è scritto che rappresenta ”una minaccia per il modo di vita del quartiere” e viene denunciato il comportamento pregiudizievole della ex Femen, tenuto conto della sua omosessualità, del fatto che beve alcolici e della sua militanza in un’associazione che si batte a favore della depenalizzazione del reato di omosessualità.

Condividi: