Siria: 3 soldati turchi feriti in attacco drone Isis

(ANSAmed) – ISTANBUL, 27 SET – Tre soldati turchi sono rimasti feriti nel nord della Siria in un attacco bomba compiuto dall’Isis con un drone. Lo rende noto un comunicato delle Forze armate. I militari erano impegnati nell’operazione ‘Scudo dell’Eufrate’, lanciata il mese scorso dall’esercito turco. L’aviazione di Ankara, aggiunge la nota, ha distrutto oggi 4 postazioni dello Stato islamico, mentre un edificio è stato colpito da altri raid aerei della Coalizione internazionale. Ulteriori bombardamenti sono stati compiuti dall’artiglieria turca.

Condividi: