Turchia: Ankara, 32 mila arrestati per il golpe

(ANSAmed) – ISTANBUL, 28 SET – Sono circa 32 mila le persone arrestate in Turchia per legami con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Bekir Bozdag, in un’intervista alla tv Ntv, aggiungendo che le persone sotto inchiesta sono complessivamente circa 70 mila e che “potrebbero esserci altri arresti”.

Condividi: