Venezia: fumi con zolfo oltre limite, multa a nave ‘Costa’

(ANSA) – VENEZIA, 28 SET – Il giudice civile di Venezia, Lina Tosi, ha respinto il ricorso presentato da Costa Crociere dopo la presentazione da parte della Capitaneria di Porto di un verbale da 30 mila euro per il superamento nelle emissioni di carburante nell’aria dei limiti di zolfo. I controlli durante il passaggio della nave da crociera a Venezia erano stati fatti nel maggio dello scorso anno e dopo le analisi di laboratorio la Capitaneria di Porto aveva notificato il verbale. Secondo il giudice, alla luce del tipo di servizio svolto dalla nave, i rilievi effettuati hanno evidenziato un superamento del limite dell’1,5% previsto rispetto alle normative del caso. I ricorrenti avevano invece sostenuto l’esclusione della nave “dal novero delle navi di linea”, come è detto nell’ordinanza, per le quali si applica tale limite.

Condividi: