Rio: Malagò a Mattarella, lei fa parte della nostra squadra

(ANSA) – ROMA, 28 SET – “Presidente, lei fa parte della nostra squadra. La sua vicinanza sa toccare il cuore, gratificando questi campioni che sono un mirabile esempio di professionalità, passione e senso di appartenenza”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, rivolgendosi al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, nel suo intervento alla cerimonia di riconsegna dei tricolori da parte dei portabandiera azzurri medagliati alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Rio 2016. “A Rio abbiamo dimostrato che siamo un Paese che quando vuole sa fare squadra – ha aggiunto il capo dello sport italiano -, qui ci sentiamo a casa nostra circondati da affetto e considerazione che vanno oltre gli schemi istituzionali”.

Condividi: