Brasile: Dilma, mia madre non sa ancora dell’impeachment

(ANSA) – SAN PAOLO, 28 SET – L’ex presidente brasiliana Dilma Rousseff, deposta lo scorso 31 agosto, ha rivelato che la sua anziana madre non sa ancora dell’impeachment. ”Mia madre ha 93 anni e per fortuna non ha saputo”, ha detto Dilma nella prima intervista ad una tv brasiliana da ex capo dello stato. Dilma ha poi commentato l’incriminazione per corruzione del suo predecessore e mentore politico Lula, finito nelle maglie dell’inchiesta ‘Lava Jato’, la Mani Pulite brasiliana, che ha gia’ portato in carcere decine di politici, imprenditori, manager e faccendieri. ”Non credo che saranno tanto stupidi da arrestare Lula, anche perche’ lo trasformerebbero in un eroe. Credo che sia solo una strategia per impedirgli di candidarsi alle presidenziali del 2018. Il golpe si completerebbe in questo modo. Le forze che hanno promosso il golpe contro di me vorrebbero che Lula venisse giudicato e condannato. In questo modo, lo eliminerebbero dal gioco e si libererebbero dell’inchiesta Lava Jato”, ha detto Dilma parlando a TVE di Bahia.

Condividi: