Roma 2024:Italia rinuncia a candidatura Mondiali rugby

(ANSA) – ROMA, 28 SET – Dopo il no del Comune di Roma alla candidatura alle Olimpiadi 2024, l’Italia rinuncia alla corsa per organizzare il Mondiale di rugby del 2023. La annuncia la Fir, parlando di decisione presa “a seguito delle consultazioni degli ultimi giorni con la presidenza del Consiglio dei Ministri e con il Coni”. “Da sempre strettamente collegata a quella di Roma 2024, la candidatura alla Rugby World Cup 2023 non ha più le condizioni per proseguire”, ha detto il presidente Federugby, Alfredo Gavazzi.

Condividi: