Calcio: Inghilterra, anche Cellino coinvolto nello scandalo

(ANSA) – ROMA, 28 SET – Anche il patron del Leeds United, Massimo Cellino, sarebbe coinvolto nello scandalo sulla corruzione nel calcio inglese. Secondo quanto rivela il quotidiano inglese Telegraph, l’ex presidente del Cagliari è caduto nella stessa trappola che è costata ad Allardyce il posto da commissario tecnico della Nazionale dei Tre Leoni: i reporter si sono finti addetti ai lavori per farsi dire come bypassare le regole della Football Association. Nel video dei meeting con i giornalisti nascosti Cellino spiega come si possa aggirare le regole inglesi che vietano le terze proprietà, proprio come l’ex selezionatore della nazionale inglese. Oltre al patron del Leeds sarebbero coinvolti anche Tommy Wright, vice allenatore del Barnsley e Hasselbaink, tecnico del Queens Park Rangers.

Condividi: