Calcio: Luis Enrique “bravo Barca, vittoria che vale oro”

(ANSA) – ROMA, 29 SET – Luis Enrique è più che soddisfatto, dopo la vittoria del Barcellona sul campo del Borussia Moenchengladbach, nella seconda tornata della fase a gironi di Champions. In primo luogo, perché la squadra è stata in grado di ribaltare lo svantaggio iniziale: lo ha fatto nella ripresa, grazie ad Arda Turan e Piquè. E poi, perché il Manchester City, rivale nella corsa al primo posto in classifica del Girone C, è stato fermato dal Celtic. “E’ chiaro – ha detto l’allenatore asturiano – che questo girone sarà competitivo fino alla fine ed è importante fare punti, essere un gruppo”. Luis Enrique ha riconosciuto il buon lavoro della squadra, in particolare di un giocatore che nella scorsa stagione è stato molto criticato. “Sono felice per Arda Turan – dice – quest’anno si sta rivelando il giocatore che tutti apprezziamo. Conoscevamo già, però, il suo valore”. Luis Enrique ha sottolineato l’atteggiamento della squadra dopo l’1-0 tedesco. “Credo che la vittoria sia giusta – ha detto -. Non è stato facile imporsi in Germania”.

Condividi: