Scuola: no a pasto da casa, procura Torino apre fascicolo

(ANSA) – TORINO, 29 SET – La Procura di Torino ha aperto formalmente un fascicolo sul caso della donna che ha denunciato la preside della scuola elementare Santorre di Santarosa perché la figlia, che aveva un pasto preparato a casa, non ha mangiato in mensa, ma in un locale separato. L’apertura del procedimento e’ un “atto dovuto”. I magistrati del pool coordinato dal procuratore aggiunto Andrea Beconi stanno valutando i passi da compiere anche perché la vicenda potrebbe non avere rilievi penali.

Condividi: