Mini parrozzini gluten and lactose Free

Pubblicato il 29 settembre 2016 da Marco Giudizio

parrozzini

Ho apportato e testato alcune modifiche alla ricetta di famiglia della mia amica abruzzese Sabrina Palumbo, cuoca per passione e food blogger nel tempo libero e il risultato è davvero molto buono! Semplici e veloci da preparare sono ottimi da preparare in occasione del Natale o se volete anche come dessert sobrio e leggero da servire a fine pasto magari con un buon vino liquoroso o dolce. Buoni mini parrozzini a tutti!

Ingredienti per circa 10 mini parrozzini (stampo di silicone semisferico flexipad 7 cm di dm) :

Per l’impasto:

2 uova medie intere,
60 g di zucchero semolato fine,
50 g di mandorle pelate, tostate e polverizzate,
20 g di mandorle amare pelate, tostate e polverizzate,
50 g di fecola di patate,
la scorza di mezza arancia bio grattugiata finemente,
1 cucchiaio di olio evo,
1 cucchiaio di liquore alle mandorle abruzzese.

Per la glassa al cioccolato fondente:

150 g di cioccolato fondente,
4 cucchiai di olio di mais o riso bio.

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180 gradi C modalità statica. Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve ferma e mettere da parte. Lavorare fino ad ottenere un composto spumoso e i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la scorza d’arancia, poi olio evo e poi il liquore. Incorporare manualmente le mandorle tritate e la fecola. Infine dal basso verso l’alto gli albumi montati a neve. Cuocete per 10 minuti.

Una volta freddi e poi sformati preparare la glassa fondendo a bagno maria il cioccolato fondente con l’olio. Mescolare fino ad ottenere una glassa uniforme e semi liquida. Ponete i dolcetti in una griglia con sotto teglia con carta forno e glassate velocemente rimuovendo gli eccessi di glassa. Ponete poi nel piatto da servizio una volta passati in frigo per un oretta.

Buon appetito!

Marco Giudizio, pasticcere

marcogiudizio
Marco Giudizio

Mi chiamo Marco Giudizio, ho 29 anni e sono un pasticcere italiano. Ho studiato pasticceria italiana presso l’Università dei Sapori di Perugia e poi pasticceria francese presso l’Ecole Nationale Supérieure de la Pâtisserie ad Yssingeaux. Attualmente vivo a Firenze ma sono originario di Perugia. Da sempre mi piace viaggiare, visitare nuovi posti, conoscere nuove culture con particolare attenzione alla storia e all’arte che riguardano un determinato posto. Durante un soggiorno, ovunque esso sia, mi piace conoscere ed assaggiare il dolce tipico di quella città, nella migliore pasticceria e nonostante spesso non sia affatto facile, provare a replicarlo a casa, durante il mio tempo libero per portare con me un dolce ricordo.

www.marcogiudiziopastrychef.com




Ultimi articoli