Papa: partito per la Georgia

(ANSA) – FIUMICINO, 30 SET – Papa Francesco è partito per la Georgia.L’Airbus di Alitalia è decollato alle 9.25 da Fiumicino. L’arrivo è previsto alle 15 a Tiblisi, prima tappa del viaggio di tre giorni che lo porterà anche in Azerbaigian, il secondo nelle repubbliche ex-sovietiche del Caucaso dopo la visita del giugno scorso in Armenia. Forte in particolare il significato ecumenico, per i rapporti con la chiesa ortodossa locale, nel quadro degli incontri in programma nella capitale georgiana. Il Papa andrà in visita di cortesia al presidente della Repubblica Giorgi Margvelashvili, nel Palazzo presidenziale. Poi l’incontro con Ilia II, catholicos e patriarca di tutta la Georgia, primate della Chiesa apostolica autocefala ortodossa georgiana, nel Palazzo del Patriarcato. Infine, l’incontro con la comunità assiro-caldea nella chiesa cattolica caldea di San Simone Bas Sabbae, alla presenza dell’intero sinodo caldeo. Durante l’incontro il Papa pronuncerà una preghiera per la pace in Siria e in Iraq.

Condividi: