Referendum:Parisi,Renzi non entra nel merito,parla d’altro

(ANSA) ROMA 30 SET – “Nonostante l’appello di Mattarella di confrontarsi nel merito, Renzi continua a parlare di altro pensando che con le pensioni minime si possa risolvere il problema del referendum. Bisogna avere rispetto degli elettori. Bisogna poi far capire che se vince il no non succede il disastro come ha fatto capire Renzi, non si tratta di un caso Brexit. Se vince no abbiamo comunque una Costituzione che non sarà perfetta ma è meglio di quella confusa che esce dal referendum”. Lo afferma Stefano Parisi ospite della trasmissione cofee break su La7.

Condividi: