Insultato sul web e preso a sputi,adolescente denuncia bulli

(ANSA) – GENOVA, 30 SET – Per due anni ha subito atti di bullismo da due diciassettenni che lo hanno irriso sui social, emarginandolo dal gruppo e che gli hanno sputato addosso. Poi, alcuni giorni fa, il ragazzino di 14 anni è stato minacciato con un coltello e ha dovuto consegnare ai due bulletti le sigarette. Questo ultimo episodio ha convinto il ragazzino a parlare con la madre e a denunciare i due. E’ successo a Genova Pegli. Al termine delle indagini della polizia, svolte anche ascoltando alcuni giovani della compagnia del quattordicenne, gli agenti hanno denunciato per stalking e rapina i due ragazzi di 17 anni di buona famiglia che hanno tormentato il ragazzino e che l’hanno minacciato con un coltello.

Condividi: