Flottiglia Gaza, da Israele 20 milioni dollari a Turchia

(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 SET – Israele ha versato alla Turchia 20 milioni di dollari nel contesto di un accordo di riconciliazione firmato a giugno che mette fine all’incidente della Mavi Marmara: la nave passeggeri turca che nel maggio 2010 tentò di forzare il blocco marino imposto a Gaza. La cifra sarà destinata ad un fondo umanitario a beneficio dei parenti di nove civili turchi rimasti uccisi quando un’unità speciale israeliana prese possesso della nave in acque internazionali. La notizia del versamento odierno è stata divulgata in mattinata da mezzi di comunicazione turchi e poi confermata dall’israeliano Haaretz, ma è ancora priva in Israele di una conferma ufficiale. Haaretz aggiunge che e’ adesso imminente la nomina di nuovi ambasciatori: della Turchia in Israele, e di Israele in Turchia. (ANSAmed).

Condividi: