Morta parapendista precipitata a Campitello di Fassa

(ANSA) – TRENTO, 1 OTT – E’ morta all’ospedale di Bolzano la parapendista francese precipitata due giorni fa in un campo adiacente la zona di atterraggio a Campitello di Fassa. Secondo le prime ricostruzioni, la parapendista, dopo essersi lanciata da Col Rodella nel corso di un raduno internazionale di parapendio, era svenuta in volo perdendo quindi il controllo della vela e precipitando al suolo con un impatto molto violento. Sul posto erano intervenuti i soccorritori con un elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites e le squadre di terra del Soccorso alpino della val di Fiemme. Vane sono state però le cure prestate all’ospedale.

Condividi: