Spagna: socialisti a riunione resa dei conti Psoe

(ANSA) – MADRID, 1 OTT – In piena guerra aperta fra socialisti spagnoli si riunisce questa mattina a Madrid il consiglio federale del Psoe, l’organo più rappresentativo del partito fra due congressi, nel quale è previsto lo scontro fra avversari e sostenitori del segretario uscente Pedro Sanchez. Il settore critico, capitanato dalla presidente dell’ Andalusia Susana Diaz, ritiene che Sanchez non sia più in carica dopo le dimissioni di una maggioranza di membri dell’esecutivo del partito e chiede che venga nominata una direzione provvisoria collegiale. Lo stesso Sanchez si considera invece ancora in funzione e propone la convocazione di un congresso straordinario in novembre preceduto da primarie in ottobre. La guerra senza esclusione di colpi fra i due campi interviene nel mezzo della infinita crisi politica spagnola, e dopo che nell’ultimo anno il Psoe ha subito cinque sconfitte storiche successive in altrettante elezioni sotto la guida di Sanchez.

Condividi: