Pugilato: tragedia a Glasgow, dopo ko muore scozzese Towell

(ANSA-AP) – GLASGOW,, 1 OTT – Tragedia nel mondo della boxe. Il pugile scozzese Mike Towell è morto nella notte in ospedale dopo essere rimasto gravemente ferito in un incontro disputato giovedì scorso contro il gallese Dale Evans. Il 25enne, pesi welter, era stato portato via dal ring in barella dopo la sconfitta per ko tecnico alla quinta ripresa al St Andrews Sporting Club di Glasgow. Towell, originario di Dundee, era stato mandato al tappeto nella prima ripresa ma aveva proseguito fino alla quinta ripresa quando l’arbitro aveva fermato il match dopo un altro atterramento. La notizia della morte è stata data dalla compagna, Chloe Ross. “Ha lottato fino alla fine. Ho il cuore spezzato”. Prima della sconfitta di giovedì era imbattuto, con 11 vittorie e un pareggio nei 12 match disputati da professionista. Su Facebook Towell si era lamentato delle emicranie patite nelle ultime due settimane, incolpando lo stress.

Condividi: