Calcio: De Boer avverte Inter, mai più come a Praga

(ANSA) – MILANO, 01 OTT – “Ho parlato dell’atteggiamento di Praga con la squadra. Non voglio più vederlo. La partita deve iniziare prima del fischio d’inizio. Bisogna concentrarsi per tempo, già un giorno prima. Perché quando l’arbitro fischia è già tardi”. Il tecnico dell’Inter Frank De Boer, alla vigilia della partita contro la Roma all’Olimpico, torna a parlare del disastroso approccio dei nerazzurri nella gara di Europa League contro lo Sparta Praga. “Contro la Roma sarà più facile avere il giusto atteggiamento – dice – perché è una grande squadra. Ma io voglio sempre vedere il giusto atteggiamento in ogni partita, contro ogni formazione”. La speranza è che l’Inter riesca a riscattarsi subito dal flop in Europa, come accaduto contro la Juventus dopo il ko contro l’Hapoel Beer Sheva: “Replicare la prestazione del derby d’Italia? E’ una possibilità”.

Condividi: