F1:Malesia,Hembery, con Pirelli soft un giro mai visto qui

(ANSA) – ROMA, 1 OTT – “La nuova superficie della pista ha chiaramente migliorato grip e trazione: le nostre soft oggi hanno fatto segnare uno dei migliori giri mai visti in Malesia, di oltre sei secondi più veloce rispetto alla pole dello scorso anno”. Paul Hembery, direttore motorsport Pirelli fa il punto su strategie comportamento gomme nelle qualifiche del Gp della Malesia: ”Durante tutta la sessione c’è stato un calo delle temperature che ha spostato il target per i team, rapidi nell’adeguarsi ai cambiamenti. Resta ancora l’incognita meteo ma, con i primi 10 che partiranno tutti sulle soft, ci aspettiamo strategie interessanti”. Dopo le temperature record della pista, che ieri hanno superato i 60°C, oggi le qualifiche si sono svolte nelle condizioni meno calde del tardo pomeriggio, con 43°C.

Condividi: