Calcio: Nicola, contro Cagliari fondamentale osare

Pubblicato il 01 ottobre 2016 da ansa

(ANSA) – CROTONE, 1 OTT – “Andiamo a Cagliari per fare la partita e poter vincere”. L’allenatore del Crotone, Davide Nicola cerca di tirare su l’ambiente. Dopo il 3-1 subito con l’Atalanta i calabresi sono chiamati ad una prova importante “C’è stata una reazione consapevole – ha aggiunto Nicola – sul fatto che contro l’Atalanta siamo stati poco determinati. A questo punto osare è fondamentale. Abbiamo preparato la gara di domani per aggredire subito alto, ma se necessario sapremo anche aspettarli. Ci servirà molta compattezza ed ordine perché loro hanno grandi capacità di palleggio. Noi abbiamo avuto una crescita abissale rispetto all’esordio. Dobbiamo solo diventare più bravi e determinati nei duelli personali”. “La fragilità psicologica – ha aggiunto l’allenatore dei calabresi – riferendosi anche all’indisponibilità dello stadio di Crotone – si avverte di più quando manca il pubblico. Si gioca meglio per dimostrare il proprio valore davanti al pubblico. Noi stiamo inseguendo un sogno e quel sogno vogliamo realizzarlo”.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

06:12Referendum: definitivi, No al 60%, Sì al 40%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Il risultato definitivo del referendum sulla riforma costituzionale nelle 61.551 sezioni in cui si è votato in Italia è stato del 60% per il No e del 40% per il Sì. Alle urne sono andati 31.997.916 elettori pari al 68,48% degli aventi diritto. Sono i dati ufficiali forniti dal Viminale. (ANSA).

05:51Referendum: Sicilia, i sì al 28,4%. I no al 71,6%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati del referendum in Sicilia vedono i No al 71,6%, contro il 28,4% dei Sì. Alle urne sono andati 2.284.254 cittadini, pari al 56,65%. (ANSA).

05:38Referendum: Lazio, i sì al 36,7%. I no al 63,3%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale nel Lazio hanno registrato una prevalenza di No, pari al 63,3%. I Sì sono fermi al 36,7%. I votanti sono stati 3.044.673, pari al 69,16% degli aventi diritto. (ANSA).

05:31Referendum: in Toscana avanti i Sì con il 52,5%, No 47,5%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum in Toscana registrano una prevalenza di Sì al 52,5%, contro il 47,5 dei No. Alle urne sono andati 2.125.053 cittadini, pari al 74,45% degli aventi diritto al voto. (ANSA).

05:25Referendum: Calabria, i sì al 33%. I no al 67%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Calabria hanno registrato una prevalenza di No, pari al 67%. I Sì sono fermi al 33%. I votanti sono stati 845.775, pari al 54,43% degli aventi diritto.

05:22Referendum: Lombardia, i sì al 44,5%. I no al 55,5%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Lombardia hanno registrato una prevalenza di No, pari al 55,5%. I Sì sono rimasti fermi al 44,5%.I votanti sono stati 5.552.510, pari al 74,22% degli aventi diritto.

05:19Referendum: in Piemonte i sì al 43,5%. I no al 56,5%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Piemonte hanno registrato una prevalenza di No, pari al 56,5%. I Sì sono fermi al 43,5%. I votanti sono stati 2.446.664, pari al 72,03% degli aventi diritto. (ANSA).

Archivio Ultima ora