Siria: ong, barili-bomba contro principale ospedale Aleppo

(ANSA) – ROMA, 1 OTT – Il principale ospedale di Aleppo, chiamato M10, è stato colpito da almeno due barili-bomba: lo ha detto una fonte della ong Syrian American Medical Society, che opera nella città in parte ancora delle mani dei ribelli anti-governativi, citata dall’Independent. Non è chiaro chi sia stato a compiere il bombardamento, ma nelle ultime settimane sono stati frequenti attacchi delle forze fedeli a Damasco contro ospedali. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, un’altra ong, i raid aerei avrebbero colpito anche un piccolo ospedale da campo nel quartiere di Sakhur. Una persona sarebbe rimasta uccisa, secondo questa fonte. (ANSA).

Condividi: