F1: Malesia, scontro al via, Ferrari Vettel subito fuori

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – Gran Premio della Malesia finito pochi secondi dopo il via per la Ferrari di Sebastian Vettel. Il tedesco della scuderia rompe la sospensione per un contatto con la Mercedes di Nico Rosberg che va in testa coda. Gara in salita per Rosberg finito in 16/a posizione, mentre in testa alla corsa c’e’ l’altra Stella d’argento di Hamilton. Quarta la Rossa di Raikkonen.

Condividi: