Referendum: Davigo, l’Anm non si schiera

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – “Non ho mai detto che voto no al referendum, non so chi può averlo scritto”. Lo ha detto il presidente dell’Anm Piercamillo Davigo, alla trasmissione televisiva “in 1/2h” ribadendo che il sindacato delle toghe non prende posizione sulla consultazione. Davigo ha anche raccontato di come ha reagito il capo dello Stato quando gli ha riferito della scelta compiuta. “Quando gli ho comunicato che l’Anm non si schierava, il presidente della Repubblica mi ha detto ‘sono molto contento così siamo in due a dover stare zitti'”.

Condividi: