May, diritti lavoratori europei in Gb garantiti

(ANSA) – LONDRA, 2 OTT – “I diritti esistenti dei lavoratori europei” residenti in Gran Bretagna saranno “garantiti in pieno” anche dopo la Brexit. Lo assicura la premier Theresa May parlando alla conferenza annuale dei Conservatori a Birmingham apertasi oggi con una sessione interamente dedicata alla Brexit e i cui lavori proseguiranno nei giorni prossimi sotto lo slogan “un Paese che funzioni per tutti”. Tali diritti, ha insistito May, sono al riparo “almeno finche’ io saro’ primo ministro”.

Condividi: