Calcio: Montella, il Milan è una squadra con gli attributi

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – “Mi ha chiamato il presidente Berlusconi, ci ha fatto i complimenti. La squadra aveva molta voglia e gli ho dedicato questa vittoria come regalo per il compleanno: era molto contento. Le lacrime di Locatelli a fine partita? Mi emoziona ancora adesso. Il calcio regala sempre emozioni, sono contento, perché è un ragazzo equilibrato. Adesso per lui diventa più complicato diventare un calciatore”. Lo ha detto Vincenzo Montella, parlando della vittoria del Milan per 4-3 sul Sassuolo. “Il cambio Locatelli-Montolivo? Montolivo ha giocato benissimo le ultime tre partite – ha spiegato – oggi l’ho visto in calo e ho voluto mettere un ragazzo libero di testa, in un momento difficile. La squadra ha bisogno di alcune caratteristiche per esprimersi al massimo: i ragazzi hanno dimostrato di avere gli attributi per poter ribaltare una sfida complicata con un avversario di valore. Queste vittorie hanno un’importanza che va oltre i tre punti e questa me la prendo con grandissimo entusiasmo. Abbiamo avuto una grande forza morale”.

Condividi: