Calcio: Mihajlovic plaude cuore Toro, ma guai montarsi testa

(ANSA) – TORINO, 2 OTT – “Avevo chiesto una prova di maturità e l’ho avuta: ho visto il grande cuore granata”. E’ un Sinisa Mihajlovic raggiante, quello che si presenta nella sala stampa del Grande Torino, per commentare la vittoria sulla Fiorentina. “Abbiamo aggredito e difeso, anche soffrendo quando la Fiorentina ha attaccato – è l’analisi dell’allenatore granata -: a parte il gol, evitabile, abbiamo fatto una disputato partita e vinto meritatamente”. I tre punti di oggi, aggiunti a quelli di domenica scorsa contro la Roma, hanno permesso ai granata di compiere un bel balzo in avanti in classifica. “Abbiamo superato sei squadre in una volta sola – gongola Mihajlovic -. Se giochiamo come stiamo facendo possiamo lottare con le squadre che inseguono l’Europa League. Ma non dobbiamo montarci la testa e dobbiamo confermarci anche fuori casa. Oggi abbiamo segnato e poi ci siamo spenti, questo non mi è piaciuto”.

Condividi: