Si lancia con tuta alare e si schianta su case, morto

(ANSA) – AOSTA, 3 OTT – Un base jumper russo è morto oggi a Chamonix, in Alta Savoia (Francia), dopo essersi lanciato con la tuta alare ed essersi schiantato contro una casa. L’incidente è avvenuto verso mezzogiorno. La vittima si era lanciata dall’Aiguille du Midi (3.800 metri) ed è finita contro una casa appena terminata e non ancora occupata nella zona della stazione di Montenvers, a poche centinaia di metri dal centro della cittadina, quasi 3.000 metri più in basso. Il rumore dello schianto è stato udito da molti passanti. Sul posto è intervenuta la Gendarmeria. (ANSA).

Condividi: