Siria: ribelli, entro domani a Dabiq

(ANSA) – ROMA, 4 OTT – I ribelli sostenuti da Turchia e Usa stringono la morsa attorno a Dabiq, il villaggio siriano al centro della propaganda apocalittica dell’Isis, e puntano a conquistare la cittadina “entro domani”. Lo afferma un comandante ribelle citato dai media turchi, avvertendo che l’impresa non sarà facile perché i jihadisti “hanno inviato massicci rinforzi”. Nelle ultime 24 ore sono 15 i ribelli uccisi nei violenti combattimenti contro l’Isis nella provincia di Aleppo.

Condividi: