Turchia: preparavano autobomba, 5 Pkk arrestati nel sud

(ANSAmed) – ISTANBUL, 4 OTT – La polizia turca ha arrestato nella provincia meridionale di Adana almeno 5 sospetti militanti del Pkk, accusati di preparare attacchi simultanei con autobomba. Lo riferiscono media locali, secondo cui le azioni avevano come obiettivo l’aeroporto locale, l’ufficio del governatore, un tribunale e stazioni di polizia. In un magazzino utilizzato dai sospetti sono stati trovati 21 kg di tritolo, 1 kg di C4 e diverse armi. (ANSAmed).

Condividi: