Mattarella, dono atto che arricchisce, gratuità aiuta mondo

(ANSA) – ROMA, 4 OTT – “Il dono è un atto che arricchisce ogni società. Il dono non sottrae dei beni. E’ vero il contrario: il dono ci restituisce molto in termini di qualità della vita, di coesione, di sviluppo della personalità. La gratuità è una delle leve essenziali per migliorare il mondo nel quale viviamo, costruisce amicizia e fiducia”. Lo scrive in un messaggio il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della “Giornata che il Parlamento italiano ha deciso di dedicare al dono”. “Il nostro Paese – dice Mattarella nel telegramma inviato all’Istituto italiano della Donazione in occasione del #Donoday2016 dedicato agli studenti – ha grandi giacimenti di generosità, ne abbiamo avuto testimonianza all’indomani del terribile terremoto che ha colpito il Centro Italia. Una grande spinta collettiva di solidarietà ha generato aiuti concreti alle popolazioni duramente segnate da lutti e distruzioni, ma ancor più ha trasmesso energia e affetto, condivisione e fraternità”.

Condividi: