Alluvione Firenze:Nardella,4/11 Angeli Fango vengano da noi

(ANSA) – FIRENZE, 04 OTT – “Firenze è pronta ad abbracciare ragazzi e ragazze del ’66: dobbiamo dire grazie ancora una volta a quelle migliaia di giovani che nei tragici giorni dell’alluvione giunsero da ogni parte del mondo e dell’Italia”. Così il sindaco di Firenze Dario Nardella ha invitato gli ‘angeli del fango’ a venire a Firenze da tutto il mondo in occasione delle celebrazioni per la ricorrenza del Cinquantenario dell’alluvione di Firenze. “Vogliamo ricordarli e ringraziarli tutti per conservare le storie e la memoria di quell’evento che è parte della nostra identità”, ha aggiunto Nardella. Oltre al raduno degli Angeli dei fango, al 2 al 6 novembre, ci saranno anche tanti eventi a Firenze: dal vertice dei sindaci delle grandi città di fiume, ad una sessione di studi sul rischio idrogeologico, regione per regione, con la presentazione del piano nazionale di opere e interventi del governo, alla giornata nazionale del volontariato di protezione civile.

Condividi: