Ramos Allup: No estoy incurso en ninguna de las acusaciones de la canciller Delcy Rodríguez

Pubblicato il 04 ottobre 2016 da redazione

Ramos Allup: No estoy incurso en ninguna de las acusaciones de la canciller Delcy Rodríguez

Ramos Allup: No estoy incurso en ninguna de las acusaciones de la canciller Delcy Rodríguez

CARACAS- El presidente de la Asamblea Nacional, Henry Ramos Allup, respondió este martes a las acusaciones presentadas por la canciller Delcy Rodríguez ante la Fiscalía General de la República, de vilipendiar a la diplomática y traicionar a la patria.

Aseguró que no se encuentra inmerso en ninguno de los delitos que se le acusan. Y aclaró además, que no puede ser acusado por “traición a la patria ni por conspiración” por acudir a la Organización de Estados Americanos (OEA) e invocar la Carta Democrática, porque Venezuela está suscrito a este organismo internacional.

– Yo no estoy incurso en ninguno de los supuestos que denunció la canciller Delcy Rodríguez. Yo no he atentado contra la República ni he llegado a acuerdos para intervenir la Nación. No se equivoque, puede ir donde le dé la gana. Una vez que se recupere la administración de justicia, usted va a pagar penalmente por su violación sistemática de la Constitución y su incursión en delitos que afectan la integridad del país. Va a ver que el hecho de ser mujer no la va eximir de ser juzgada – manifestó el parlamentario en rueda de prensa.

Allup, acusó a Rodríguez de descuidar sus funciones como diplomática venezolana, y criticó que no se haya pronunciado aún “sobre la intromisión de los cubanos” en el país, en los puertos y los aeropuertos.

Asimismo, explicó que el delito de vilipendio solo puede cometerse en contra de las instituciones y no contra las personas. Afirmó que tal aspecto, que “la Asamblea Nacional ha sido el poder más vilipendiado”. El dirigente político concluyó que si es citado ante la Fiscalía acudirá y expondrá sus alegatos.

(Dairys Berrio)

Ultima ora

07:59New Orleans: auto sulla folla, 28 feriti

(ANSA) - NEW ORLEANS, 26 FEB - Ventotto persone sono rimaste ferite quando un camioncino color argento è piombato sulla folla che assisteva alla parata di Carnevale nel centro di New Orleans. Escluso l'intento terroristico. La polizia ha fermato il conducente, che era sotto l'effetto di stupefacenti. In ospedale sono state ricoverate 21 persone, cinque delle quali in gravi condizioni. Altre sette non hanno avuto bisogno di ricovero.

07:31Crolla palazzina a Catania, morta un’anziana donna

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Un palazzo di tre piani è crollato intorno alle 2.30 della notte nel centro di Catania, probabilmente in seguito ad una esplosione provocata da una bombola di gas. Morta un'anziana donna, trovata tra le macerie insieme a quattro feriti, due dei quali trasportati in ospedale in codice rosso. Tra questi una bimba di un anno. Si cerca ancora tra quel che resta dell' edificio, ma si pensa non vi siano altri dispersi. Della palazzina, sventrata dall'esplosione, sono rimasti solo il tetto e le fondamenta. Evacuati i palazzi adiacenti.

00:50Trump, diserterò cena corrispondenti Casa bianca

(ANSA) - WASHINGTON, 25 FEB - "Non parteciperò alla cena dell'associazione dei corrispondenti della Casa Bianca quest'anno": lo ha annunciato su Twitter Donald Trump, augurando sarcasticamente a tutti "una buona serata". E' l'ennesima dichiarazione di guerra ai media.

00:47Calcio: Allegri ‘per lo scudetto è ancora lunga’

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - "Sesto Scudetto consecutivo sempre più vicino dopo la sconfitta del Napoli? No, assolutamente, la Roma potenzialmente ha ancora 7 punti di distanza e mancano tante partite''. Ai microfoni di Premium Sport, l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri afferma di veder il campionato ancora aperto: ''Dovremo fare ancora molte vittorie, la Roma ha un potenziale tale che può anche vincerle tutte. Noi dobbiamo guardare solo a noi stessi. Contro l'Empoli abbiamo interpretato bene la gara, siamo stati ordinati, giocare contro loro non è mai semplice. Nel primo tempo non abbiamo concretizzato le occasioni avute, nella ripresa sì, sono contento perché è stata una bella vittoria''. ''Al momento però - aggiunge Allegri - non abbiamo vinto ancora niente, dobbiamo pensare a una gara alla volta. Contro il Porto siamo stati bravi così come contro l'Empoli e ora avremo la gara di Coppa Italia''.

00:22Usa: Dem eleggono come presidente Tom Perez

(ANSA) - WASHINGTON, 25 FEB - I democratici hanno eletto ad Atlanta come presidente del comitato nazionale del partito Tom Perez, 55 anni, di origini ispaniche, ex avvocato per la difesa dei diritti civili, segretario al lavoro nell'amministrazione di Barack Obama, che era il suo principale sostenitore.

00:09Serie A: Juve sbriga ‘pratica’ Empoli con 2-0 allo Stadium.

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - La Juventus ha battuto l'Empoli 2-0 (0-0) nell'anticipo della 26/a giornata del campionato di Serie A. Bianconeri in vantaggio al 7' st grazie ad una autorete di Skorupski e raddoppio di Alex Sandro al 20' st. La squadra di Allegri in testa alla classifica aumenta il vantaggio sulla Roma, seconda, a +10 punti. Giallorossi impegnati domani a San Siro contro l'Inter

23:14Superenalotto: esce il 6, vinti 93 milioni

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - E' uscito stasera il 6 nel concorso del Superenalotto: al vincitore, che ha giocato i numeri in una tabaccheria a Mestrino, in provincia di Padova, vanno 93.720.843,46 euro. La vincita di questa sera è stata realizzata con un sistema. Il 6 non usciva dal 27 ottobre scorso, quando in una tabaccheria a Vibo Valentia fu realizzata la vincita record di oltre 163 milioni.

Archivio Ultima ora