Usa 2016, Pence prevale nel duello tv tra i vice

(ANSA) – WASHINGTON, 5 OTT – Non varra’ un punto intero ma il campo repubblicano puo’ godere di un passo avanti dopo il primo e unico dibattito tv tra i candidati vicepresidenti nella corsa per la Casa Bianca, il democratico Tim Kaine e il repubblicano Mike Pence. Trump e’ il primo ad esultare alla fine dello scontro tra gli aspiranti numeri due, twittando: “Mike ha vinto alla grande!”. Poi il primo sondaggio a caldo della Cnn, secondo cui il repubblicano ha prevalso 48% a 42%. Entrambi erano scesi in campo armati fino ai denti, chiamati ad alzare le mura del fortino in difesa dei leader con cui corrono in ticket. E’ stato pero’ Kaine ad attaccare per primo e a continuare a farlo per tutti i 90′ del duello che lo ha visto si’ aggressivo e incalzante, si’ ‘fedele alla linea’ della candidata democratica, ma di fronte ad un rivale capace di mantenere la calma, anche davanti ad interruzioni continue, mostrando una prova di temperamento ben lontana dai toni e dai picchi delle piu’ note performance di Trump.

Condividi: